Pubblicato da: Michele Iurillo | giugno 16, 2006

Facciamone una specie di feticcio…

No Kalle.. no Gigi.. nessuna nostalgia del computer amiga. Semmai nostaglia della redazione.. di cose che solo noi possiamo capire. “Quando vuoi?” per esempio. Oppure “Figa Minix” oppure quello scatolone ad anelli con scritto “Yurix per Amiga” che fece trasalire il buon Mario Dell’Oca. Posso narrare nei dettagli la spedizione puniva contro il povero “illo” al secolo “Alberto Bianchi” oggi non piu’ presente tra noi. O di Zanza detto Esteban e delle sgommate sul furgone. Del mio viaggio da Milano a Roma per portare le riviste ad Amiga Days. Della prima e timorata apparizione di Francesco Oldani nella redazione e il suo sistema per risparmiare carburante basato sulla pressione eccessiva de pneumatici posteriori della AlfaSud. Poi kalle dovrebbe raccontare del “suo amico” quel noto rivenditore di Gallarate che si e’ fatto la villa con i soldi che il povero Kalle ha speso nel suo negozio per piastre madri hard disk seagate, barracuda e cazzate simili. Gigi dovrebbe raccontare poi delle sue prime esperienze con Minix e di che fine abbia fatto il suo capellino di lana bluscuro a tono con la sciarpa. Tutti noi ne abbiamo di cose da raccontare. E forse per gli altri non sono un gran che.

Un birrino virtuale a tutti i miei fratelli..

e anche un pensiero a chi non c’e’ piu’ Michele Maggi e Alberto Bianchi che da lassu’ se la ridono di brutto.

Ex Direttore Editoriale di EnigmA Amiga Run
Ex Amighista

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: