Pubblicato da: Michele Iurillo | settembre 9, 2009

E luce fu…

Adoro lavorare di notte… mi pare di averlo già detto, vero?

Ieri sera dopo una serie infinita di imprecazioni, installazioni e testing, l’Amiga 2400 ha finalmente preso vita con il suo sistema operativo originale, Amiga OS 3.1.

Inutile dire che mi è sembrato un salto indietro nel tempo di almeno 15 anni ma con qualcosa in più rispetto a prima: maturità, velocità ed esperienza.

Mi sono sentito di nuovo a casa e non ho potuto fare a meno di reimpostare tutto come avevo una volta sul mio glorioso Amiga 1200, Magic Workbench, MUI, Magic Menu, Imagine eccetera eccetera.

Ovviamente l’avvento di tutta questa potenza in più mi ha fatto venire voglia di testare software più “recenti”, come browser per internet, client messenger ed ovviamente le versioni più aggiornate dei software di rendering che utilizzavo a suo tempo.

Imagine v5.0, Lightwave 5.20, ImageFX 4.1, sono solo alcuni dei software che sto cercando e che ben presto installerò sul nuovo Amiga 2400, software che nonostante abbiano parecchi anni sulle spalle, riescono ancora a dare soddisfazioni se usati con pazienza e per bene.

Ma non era più semplice la loro controparte Windows? Si ma è dal 1996 (anno del mio primo Pentium 100MHz) che mi sento orfano, sperduto in un universo non mio che, anche se attualmente mi da il pane quotidiano, sento alieno e freddo.

Comunque tornando al discorso principale l’Amiga 2400 è pronto per essere utilizzato come everyday workstation, ho effettuato dei benchmark con AIBB che posterò quanto prima.

Appena troverò 5 minuti di tempo per fare un lavoretto un po’ più serio, tenterò di fare un piccolo tutorial su come avere la meglio sulle funzioni inutili di Windows XP, almeno nel nostro caso, grazie all’utilizzo di nLite, come mascherare quelle odiose schermate di boot e login, per avere un ambiente neutrale in fase di boot e soprattutto come NON far parte explorer.exe e far partire direttamente WinUAE con la nostra bella configurazione.


Responses

  1. Oltre il tutorial sarebbe anche interessante se potessi fare un video per far vedere il boot del sistema….


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: